Il gioco dell’Italia – materiali scaricabili

Fate click sui seguenti link per scaricare il tabellone, le carte e le immagini proiettabili per poter giocare con il poster Il gioco dell’Italia.

Come si gioca?

L’insegnante distribuisce due o più schede ad ogni squadra e decide chi inizia. La prima squadra deve fare una domanda ad un’altra squadra in una delle quattro categorie presenti in una delle loro schede (capoluogo, piatto tipico, patrimonio culturale, natura).

La squadra alla quale viene fatta la domanda deve rispondere in un tempo massimo di 30 secondi. Le risposte sono sul poster.

Esempio:

  • Quale di questi è il capoluogo del Veneto? – Venezia

Se  la prima squadra risponde correttamente, ottiene un punto e il turno passa a quest’ultima. Se sbaglia, la domanda passa alla squadra successiva (in senso orario). Se nessuna delle squadre dà la risposta corretta, la squadra che ha fatto la domanda vince un punto e passa il turno ad un’altra squadra.

Quando tutte le squadre hanno esaurito tutte le quattro domande su ognuna delle loro regioni, vince la squadra con il più alto numero di punti.

L’insegnante può proiettare l’immagine corrispondente alla risposta corretta per aiutare gli studenti o semplicemente per mostrare il luogo, il monumento o il piatto in questione.

Volete ricevere il tabellone in formato poster? Partecipate a una delle nostre formazioni in presenza!

Utilizziamo cookie propri e di terzi per migliorare l'esperienza di navigazione e analizzare l'uso del sito. Continuando a navigare su questo sito l'utente accetta la nostra politica dei cookie.

ACEPTAR
Aviso de cookies